fbpx

Il percorso verso la felicità di Ilaria

Oggi vi raccontiamo la storia di Ilaria e il suo percorso di dimagrimento 

Eccomi finalmente a casa dopo una giornata da dimenticare…Sta arrivando l’estate e  dovrei essere felice ma non è così. Le giornate si allungano, il freddo è sparito, tra poco finirà la scuola e potrò passare più tempo con i miei amici. Eppure … C’è qualcosa che non va. Stamattina sono andata fare shopping al centro commerciale, mi serviva un vestito per il mio diciottesimo e mi sono fatta accompagnare dalla mia amica Sara, lei è così bella, è magra e alta, ogni cosa che prova le sta bene, invece per me è stato  difficile, anzi,  alla fine, sono uscita dal negozio senza comprare nulla, e sono scappata a casa mia dopo aver lasciato la mia amica interdetta.

A casa cammino avanti e indietro nella mia stanza, finché il mio sguardo non si posa su qualcosa,una figura che osservo bene: È una ragazza di diciotto anni. Penso subito che deve esserci qualcosa che non va in quell’immagine, sembra essere stata ritoccata con photoshop. Cosa è successo alle sue gambe? E quelle braccia? Sono enormi, osservo ancora un po’ quella figura, finché non mi accorgo che quello che stavo guardando non era altro che il mio riflesso nello specchio, ed ora capisco…

Sono io che non vado bene.
E adesso che faccio? 

Devo fare qualcosa per me, e lo devo fare subito. Mi alzo, mossa da una determinazione che non avevo mai provato prima, e comincio quello che sarà il mio percorso verso la felicità…
…sono seduta in camera mia, con il computer sulle gambe e navigo su internet da almeno mezz’ora alla ricerca di qualcosa che possa darmi il giusto incentivo per iniziare a cambiare la mia vita. Non voglio più essere così. Non voglio dovermi nascondere dentro felpe larghe per non far vedere le mie forme. Non mi sta bene.

Mi si presentano davanti agli occhi una miriade di soluzioni differenti, ognuna delle quali mi lascia sempre con lo stesso dubbio: è davvero quello che serve a me? La risposta è che non lo so. Non so cos’è che potrebbe veramente aiutarmi. Mi sento disorientata, non so da dove cominciare. Continuo a navigare finché non mi si presenta davanti agli occhi una foto, con su scritto:

Percorso  di dimagrimento MEDIGA prenota una consulenza gratuita ed inizia il tuo percorso verso la felicità.

Non riesco a credere ai miei occhi. Sembra come se qualcuno mi avesse letto nel pensiero e mi avesse fatto trovare Percorso verso la felicità la soluzione ai miei problemi proprio sotto ai miei occhi. Digito il numero di telefono e chiamo immediatamente. Passano un paio di secondi prima che mi risponda la voce di una ragazza. Rimango in silenzio, non sapendo bene cosa dirle. Quando finalmente trovo il coraggio di parlare, la ragazza risponde gentilmente a tutte le mie domande e con la massima disponibilità mi viene incontro per fissare la mia prima consulenza. Attacco il telefono, e mi accorgo che c’è già qualcosa di diverso in me.

Ilaria entra a far parte del percorso di dimagrimento MEDIGA del  Centro Medico Arcidiacono

percorso di dimagrimento ilaria 2

Sono appena arrivata davanti al Centro Medico Arcidiacono, il centro MEDIGA più vicino a me, e mi fermo davanti all’entrata e aspetto un pò.  Sono nervosa, agitata … ma allo stesso tempo mi sento carica di una positività che non pensavo di avere.  La prima cosa che vedo sono tre ragazze con la divisa bianca intente a parlare al telefono con alcuni clienti. Mi sembrano molto gentili e disponibili, e questo loro comportamento mi mette a mio agio. Quando una di loro attacca il telefono, si volta a guardarmi e mi sorride: dopo aver scambiato qualche parola con lei, le spiego il motivo per cui sono venuta e mi fa accomodare in sala d’attesa, e dopo una decina di minuti, vengo chiamata dal primo specialista.

Il Dr. Bacosi è il direttore sanitario del Centro ed è anche il medico responsabile del Dimagrimento. Mi fa accomodare nella sua stanza, ed inizia ad esaminare le mie analisi cliniche e i miei dati diagnostici, alla fine del controllo, dà il benestare all’inizio del percorso di dimagrimento.  Torno in reception e la stessa ragazza di prima mi porta dal secondo specialista.

Il Dr. Savella è il dietologo e nutrizionista del centro medico. Mi fa sedere e mi fa alcune domande relative alle mie abitudini alimentari, sorridendo con me di alcune scelte un po’ discutibili. E non posso che dargli ragione, effettivamente non ho mai saputo quali fossero tutti gli alimenti che andrebbero sempre eliminati dai pasti. Dopo questa prima fase, mi fa stendere sul lettino, procede con un secondo esame. Dopo aver scritto le sue considerazioni, mi fa salire sulla bilancia e misura il mio peso e la mia altezza. A questo punto, ci mettiamo al tavolo e iniziamo a scegliere quale sarà la mia dieta nei prossimi mesi. 

È rassicurante avere a che fare con persone del genere, quando si decide di iniziare un percorso così importante.

Adesso è arrivato il momento della Dott.ssa Del Popolo, ovvero la Psicologa, neanche a dirlo, è una persona affabile e cortese, e mostra subito molto interesse verso di me. Mi chiede qual è il motivo della mia decisione di iniziare un percorso dimagrimento, e le spiego che non lo faccio per piacere agli altri ma perché voglio iniziare a piacere a me stessa. È molto felice di sentire questa risposta, e mi dà da subito un forte sostegno soprattutto motivazionale. Mi accompagna in reception, salutandomi con un sorriso. Le ultime due persone che incontro sono il personal trainer e la responsabile del settore estetico.

Lorenzo Reddavide si presenta dicendomi che sarà il mio personal trainer e che mi seguirà passo dopo passo durante tutto il mio percorso. Mi fa alcune domande relative al mio stile di vita. dopodiché mi chiede di fare qualche esercizio di base, come rimanere in equilibrio su una gamba sola, o fare una marcia sul posto per un paio di minuti. Quando mostro i primi segni di stanchezza, mi sorride e mi incoraggia dicendomi che da quando inizierò ad allenarmi con lui, andrà sempre meglio. Prendo subito confidenza con lui, anche per il fatto che è un ragazzo molto giovane e che capisce benissimo le mie esigenze.

Concludo con Moira la mia prima giornata all’Arcidiacono. Lei è la responsabile della medicina estetica, e si occupa della programmazione dei trattamenti, seguendo ovviamente le indicazioni del medico. Mi fa vedere tutti i macchinari che utilizzerò, e mi accorgo del gran numero di apparecchiature moderne che questo centro dispone.

È finita così la prima fase del percorso. La mia cartella clinica è stata completata e da questa settimana stessa inizierò il mio percorso di medical fitness, affiancato da regolari controlli dal dietista, sedute nella medicina estetica e settimanali incontri con la psicologa.

Esco dal Centro Medico Arcidiacono, salutando le ragazze alla reception. Non vedo l’ora di iniziare! Sarà bellissimo.

La storia di Ilaria giunge al termine: finalmente ha trovato la risposta ai suoi tanti perchè. 

Il suo sogno ormai è realtà.

Sono di nuovo qui, davanti allo specchio. Cosa vedo? C’è una ragazza che sorride. La guardo e mi meraviglio. Comincia ad assomigliare alla persona che avevo in mente qualche mese fa. Ed ogni giorno che passa, quell’immagine che esisteva solo nella mia testa comincia a concretizzarsi e a prendere forma davanti a me.  Quando ho iniziato il percorso dimagrimento sapevo che non sarebbe stata facile, soprattutto la fase iniziale in cui tutto sembra essere troppo difficile. Inizialmente mi vedevo come sotto ad una montagna impossibile da scalare. Ma col tempo, con impegno e costanza e con l’aiuto degli ottimi specialisti del centro medico Arcidiacono, sono riuscita ad arrivare in cima, e credetemi, la vista è mozzafiato.

percorso di dimagrimento ilaria

 

La salute è la cosa più importante della nostra vita…
                           …non possiamo né dobbiamo trascurarla.

Da quando ho iniziato il mio percorso mi sento una persona diversa, mi sento meglio, sia mentalmente che fisicamente. 

Quindi, chi vedo allo specchio?
Sono io. E sono felice.

Percorso di Dimagrimento
Soria dimagrimento
Percorso dimagrimento MEDIGA

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.